venerdì, 23 Febbraio , 24

Le Maire, appello per Unione dei mercati dei capitali volontaria

“Nel processo Ue ritardi inaccettabili, cominciamo con...

Fedrigoni, si espande negli Usa con acquisizioni carte speciali

Acquista alcuni asset della statunitense Mohawk. Terza...

Sudcorea, 2023 anno positivo per la cantieristica navale

I tre principali costruttori hanno visto utili...

Think tank nato da McKinsey suggerì a Cina politiche indigeste a Usa

Urban China Initiative propose rapporto stretto imprese-militari Roma,...

Francesco a Marsiglia: chi rischia la vita in mare non è un invasore

Video newsFrancesco a Marsiglia: chi rischia la vita in mare non è un invasore

Il fenomeno migratorio richiede responsabilità europea

Roma, 23 set. (askanews) – “Chi rischia la vita in mare non invade; cerca accoglienza, cerca vita”. Così papa Francesco parlando agli Incontri Mediterranei a Marsiglia davanti al presidente francese Emmanuel Macron e a diverse altre autorità europee, al secondo giorno di una visita dedicata tutta alle migrazioni. “Quanto all’emergenza, il fenomeno migratorio non è tanto un’urgenza momentanea, sempre buona per divampare propaganda allarmistica, ma un dato di fatto dei nostri tempi, un processo che coinvolge attorno al Mediterraneo tre continenti e che va governato con sapiente lungimiranza, con una responsabilità europea in grado di fronteggiare le obbiettive difficoltà” ha detto il Pontefice.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles