sabato, 13 Aprile , 24

Arabia Saudita, un volo in mongolfiera per la festa della mamma

Le proposte Visit Saudi per la destinazione...

Sicilia, Schifani: Moody’s alza il rating della Regione

“Premiato percorso di risanamento dei conti” Roma, 12...

Unilever scorpora la divisione gelati: previsti tagli per 7.500 posti

AttualitàUnilever scorpora la divisione gelati: previsti tagli per 7.500 posti

Il colosso del largo consumo separa la divisione di Cornetto e Magnum

Milano, 19 mar. (askanews) – La multinazionale del largo consumo Unilever ha annunciato la separazione della divisione gelati, che è sul mercato con brand come il Cornetto, il Magnum o la più recente acquisizione di Grom. La separazione “consentirà un risparmio sui costi totali di circa 800 milioni di euro nei prossimi tre anni, più che compensando le dissinergie operative stimate derivanti dalla separazione”, spiega il colosso britannico che annuncia, contestualmente, un impatto sul lavoro di 7.500 posti, prevalentemente d’ufficio a livello globale.

Il board, spiega una nota, ritiene che Unilever dovrebbe concentrarsi sempre più su un portafoglio di marchi con posizioni forti in categorie altamente attraenti che hanno modelli operativi complementari. La divisione gelati ha un modello operativo molto diverso e, di conseguenza, il consiglio ha deciso che la separazione è più utile alla crescita futura sia della divisione che di Unilever.

Dopo la separazione, “Unilever diventerà un’azienda più semplice e più focalizzata, che gestirà quattro gruppi aziendali nei settori bellezza e benessere, cura personale, assistenza domiciliare e nutrizione”. Dall’altra parte il consiglio di amministrazione si è detto “fiducioso” che il futuro potenziale di crescita dei gelati sarà realizzato meglio “con una diversa struttura proprietaria”. “La separazione creerà un’azienda leader a livello mondiale, che opera in una categoria molto attraente, con marchi che insieme hanno realizzato un fatturato di 7,9 miliardi di euro nel 2023. L’azienda possiede cinque dei 10 marchi di gelato più venduti a livello mondiale, tra cui Wall’s (che ha sotto il Cornetto), Magnum e Ben & Jerry’s, con esposizione sia nel segmento interno che in quello esterno su una superficie globale”.

(foto allegata tratta dal sito Unilever.com)

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles