“Un altro stupro a Ibiza”, resta in carcere Genovese

Appena Pubblicati

Al via il G7 in Germania. Von der Leyen: “L’energia spinge i prezzi, la risposta è il RePowerEu”

ROMA – “Prima sessione. Per rafforzare l'economia globale, dobbiamo: affrontare l'inflazione, mantenendo la crescita; sostenere la sostenibilità ambientale e...

COVID-19, AGGIORNAMENTO

Bollettino Ufficiale Covid-19 del 26 giugno 2022 continua a leggere sul sito di riferimento

Biden promette battaglia sull’aborto: “Corte Suprema estrema”. E chiama il popolo al voto

ROMA – “So che molti di noi sono frustrati e disillusi dopo che la Corte Suprema ha tolto qualcosa...

AGI – Il timore, alle feste di Alberto Genovese, era che qualcuno “finisse in overdose” perché le ragazze erano “drogate fino al midollo” e lui voleva che tutti coloro che gli ruotavano attorno fossero “drogati come lui”. Soprattutto le donne.

Tutto ai party dell’imprenditore era estremo, anche il sesso, spinto fino al punto che le ragazze erano stordite e non ricordavano più quello che era successo loro. Fatti di questo tipo non più in un solo caso – quello ormai noto del 10 ottobre per cui Genovese è già in carcere – ma anche in un’altra occasione. A decidere la nuova misura cautelare nei suoi confronti per un altro stupro,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo “Un altro stupro a Ibiza”, resta in carcere Genovese proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

ULTIM'ORA

COVID-19, AGGIORNAMENTO

Bollettino Ufficiale Covid-19 del 26 giugno 2022 continua a leggere sul sito di riferimento

Mafia, Saviano: “La situazione è drammatica, infiltrazione criminale immensa”

ROMA – “Non è difficile fare un bilancio, la situazione è drammatica, nel senso che il sistema giudiziario è lento, spesso inefficace, macchinoso. Dall'altro...

Potrebbe interessarti anche...