martedì, 5 Marzo , 24

Ue, cosa prevede l’accordo in trilogo sul regolamento imballaggi

Accolte eccezioni su obiettivi riuso, restano divieti...

Calcio, Sarri: “Niente è impossibile, serve coraggio”

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma,...

Regolamento sugli imballaggi, c’è l’accordo tra le istituzioni Ue

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve...

Metà italiani insoddisfatti della vita in casa, preoccupa quadro economico

Home report Ikea: tecnologia e sostenibilità vie...

Tajani: Berlusconi grande leader che tendeva mano agli ultimi

Video newsTajani: Berlusconi grande leader che tendeva mano agli ultimi

“Ha sempre cercato risposte concrete per italiani”

Paestum (Sa), 29 set. (askanews) – “Non dimenticare significa trasformare in azione le sue idee, continuare a combattere per i valori per i quali lui ha deciso di fondare Forza Italia nel 1994″. Lo ha detto il segretario nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, durante la tre giorni della festa nazionale a Paestum, ricordando Silvio Berlusconi.”Ho avuto il privilegio di essere uno dei quattro che accompagnò la sua firma nell’atto fondativo. Ne sono fiero e orgoglioso. Silvio Berlusconi mi ha regalato 30 anni di militanza politica, vittorie e sconfitte, ma sempre con tanto entusiasmo, sorridendo, impegnandosi per cercare di dare sempre e comunque risposte concrete agli italiani. Questo è il principale insegnamento che ha dato a tutti quanti noi. Lui che pur essendo il grande leader era sempre pronto a tendere la mano a tutti, soprattutto agli ultimi. Un grande leader è colui che tende la mano soprattutto agli ultimi e non soltanto ai primi. Questo era Silvio Berlusconi”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles