venerdì, 24 Maggio , 24

Startup, round da 1,7mln per Joinrs: ora focus sull’estero

AttualitàStartup, round da 1,7mln per Joinrs: ora focus sull'estero

Giugliano: rendere più semplice per giovani inserimento nel lavoro

Milano, 24 mar. (askanews) – La piattaforma di recruiting digitale italiana Joinrs ha concluso un round di investimento da 1,7 milioni di euro. Le risorse raccolte verranno utilizzate per accelerare il percorso di internazionalizzazione di Joinrs, che già vede oltre 100mila nuovi utenti internazionali utilizzare la piattaforma per entrare nel mondo del lavoro.

Tra i principali investitori della startup appaiono il fondo Innova Venture della Regione Lazio, finanziato dal POC Lazio 2014/2020 e gestito da Lazio Innova, Doorway e diversi Business Angels internazionali.

Joinrs proseguirà la propria crescita con l’aperura di una nuova sede all’estero, che sarà annunciata a breve, e rafforzando quelle di Roma e Milano con l’inserimento nel team di nuove risorse.

“Con la raccolta di capitali appena conclusa abbiamo intenzione di consolidare la posizione di Joinrs in Italia e di validare il modello di business in altri paesi target”, commenta Gabriele Giugliano, CEO e co-founder di Joinrs. “In pochi mesi abbiamo già superato i 100mila utenti iscritti in UK, Spagna e Brasile e siamo determinati nel continuare a far crescere la nostra piattaforma e community, continuando a rendere per i giovani sempre più semplice ed efficace il processo di inserimento nel mondo del lavoro e, al contempo, permettendo alle aziende di individuare i migliori talenti junior”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles