Salute mentale, lo psichiatra: “E’ tempo di creare un’Agenzia nazionale”

Appena Pubblicati

Usa, Biden si prepara al discorso sullo Stato dell’Unione

Tra le polemiche derivate dal pallone spia cinese Milano, 6 feb. (askanews) - Il presidente Usa Joe Biden ha finalizzato...

POLO MULTIMEDIALE E SCUOLA FORMAZIONE CINEMA NELL’EX NATO – DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DE LUCA

Distretto campania dell'audiovisivo, dichiarazione del Presidente Vincenzo De Luca continua a leggere sul sito di riferimento

Sisma Turchia-Siria: oltre 3060 morti. Biden parlerà con Erdogan

Ma nessun contatto con Assad, piuttosto Ong Milano, 6 feb. (askanews) - Sono salite oltre 3.060 persone, secondo i rapporti...

“E’ arrivato il tempo di creare, nel nostro Paese, un’Agenzia nazionale per la salute mentale perché, in questo campo, è necessario coordinare sforzi e risorse”. A lanciare la proposta è Claudio Mencacci, presidente del Comitato scientifico Fondazione Onda e Società italiana di neuro psico farmacologia, nel corso della conferenza di presentazione del 6° Congresso nazionale di Fondazione Onda, dal titolo ‘La medicina territoriale in ottica di genere – La sfida del Pnrr’, in programma fino al 29 settembre in modalità virtuale.

“A fronte di un aumento stimato del 28% di diagnosi tra depressione e altre patologie psichiche causato da oltre due anni di pandemia soprattutto tra giovani e giovani adulti, si sta andando verso una impossibilità di garantire, in alcune aree, servizi minimi in un settore da tempo in difficoltà- aggiunge Mencacci- bisogna quindi costituire dei programmi che vedano interventi garantiti su tutto il territorio nazionale. È noto che già prima della pandemia da Covid-19 i Dipartimenti di salute mentale (Dsm) erano in grado di rispondere correttamente a poco più del 55% del fabbisogno assistenziale e che la dotazione di personale dei servizi di salute mentale sia del 15% (-4.600) inferiore rispetto ad uno standard fissato oltre 20 anni fa in un’epoca con bisogni di salute ben diversi rispetto a quelli odierni. Pressante- continua l’esperto- la necessità di una svolta nella gestione dei servizi pubblici in questo ambito territoriale. La politica sanitaria non trova risposte e stanziamenti di fondi all’interno dei decreti ministeriali riferiti al Pnrr. La richiesta è che i fondi da investire in salute mentale debbano invece crescere fino al 5% del Fondo sanitario nazionale ora fermo al 2,75%, enormemente lontani dall’obiettivo del 10% indicato in sede comunitaria per i paesi ad alto reddito”.

“La salute mentale- aggiunge Mencacci- si costruisce sul territorio con una comunità prossima e solidale. E poi è importante fare un’opera di prevenzione, altrimenti è inutile parlare di next generation. Territorio- conclude- vuol dire saper prendere in carico ma anche prevenire per garantire un futuro migliore”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Salute mentale, lo psichiatra: “E’ tempo di creare un’Agenzia nazionale” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ULTIM'ORA

POLO MULTIMEDIALE E SCUOLA FORMAZIONE CINEMA NELL’EX NATO – DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DE LUCA

Distretto campania dell'audiovisivo, dichiarazione del Presidente Vincenzo De Luca continua a leggere sul sito di riferimento

Sisma Turchia-Siria: oltre 3060 morti. Biden parlerà con Erdogan

Ma nessun contatto con Assad, piuttosto Ong Milano, 6 feb. (askanews) - Sono salite oltre 3.060 persone, secondo i rapporti provvisori, le vittime nel sud-est...

Italia consegna a Libia motovedetta per controllo flussi migranti

Tajani: ora stabilità con voto. Mangoush: apprezzo serietà governo Adria, 6 feb. (askanews) - L'Italia ha consegnato oggi alle autorità libiche un'imbarcazione "classe 300" per...

Caporalato, la “Tenda” sigla il protocollo d’intesa con la Regione Campania

L’Area Territoriale de L’Associazione La Tenda OdV-Salerno ha sottoscritto il Protocollo con la Regione Campania per attivare misure incisive nella lotta al caporalato. Un grande...

Potrebbe interessarti anche...