sabato, 18, Gennaio, 20

Puglia, razzia di olive e uva nelle campagne: Coldiretti annuncia le ronde.

Ultim'ora

Orecchiette in vetrina negli Usa E Nunzia vola a New York

La signora di Bari vecchia protagonista del Travel Show del New York TimesPubblicato un video tra i vicoli...

Dal Parlamento Europeo via libera al Green Deal

Il Parlamento Europeo ha approvato il Green Deal per la neutralita' climatica entro il 2050. Dalla Commissione messi a...

DAL 2007 2,3 MILIARDI DI ORE LAVORATE IN MENO

MESTRE (ITALPRESS) – Pur avendo recuperato il numero di occupati persi in tutti questi anni, rispetto all'anno pre-crisi (2007)...

Centinaia di quintali di olive e uva da tavola “volatilizzati” nella notte in Puglia ad opera dei predoni delle campagne, con un boom di fenomeni criminali da oltre 300 milioni di euro di danni stimati in un anno.

Coldiretti Puglia torna a denunciare il clima da far west nelle campagne e annuncia che in queste ore sta raccogliendo le ennesime segnalazioni di furti soprattutto nelle province di Bari e Bat, di olive e uva da tavola. Particolarmente complite le campagne di Bitonto, Andria, Rutigliano e Palo del Colle.

“Con la campagna olivicola appena iniziata – scrive in una nota Coldiretti – avevamo messo in conto di dover subire per l’ennesimo anno consecutivo l’assalto di bande ben organizzate che in 2-3 minuti riescono a portare via oltre 30 chili di olive ad albero, battendo gli ulivi con mazze anche di ferro per far crollare il maggior numero di prodotto, danneggiando al contempo le piante. Le squadre di ladri trascinano le reti sotto gli olivi a mano a mano che i complici percuotono i rami, per raccogliere il maggiore numero possibile di olive in caduta”.

Per questo motivo annuncia Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia “gli agricoltori sono costretti a organizzarsi in ronde notturne e diurne”. Muraglia, inoltre, ha chiesto ai prefetti di tutta la Puglia e al presidente della Regione, Michele Emiliano, la convocazione urgente di un incontro per circoscrivere le aree a maggior rischio e organizzare controlli delle forze dell’ordine più massicci e mirati.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Orecchiette in vetrina negli Usa E Nunzia vola a New York

La signora di Bari vecchia protagonista del Travel Show del New York TimesPubblicato un video tra i vicoli...

Dal Parlamento Europeo via libera al Green Deal

Il Parlamento Europeo ha approvato il Green Deal per la neutralita' climatica entro il 2050. Dalla Commissione messi a disposizione 7,5 miliardi per il...

DAL 2007 2,3 MILIARDI DI ORE LAVORATE IN MENO

MESTRE (ITALPRESS) – Pur avendo recuperato il numero di occupati persi in tutti questi anni, rispetto all'anno pre-crisi (2007) il monte ore lavorate in...

Volo Olbia-Roma, paura a bordo per fumo in aereo: atterraggio d’emergenza

L'apparecchio di Air Italy era partito ieri sera dallo scalo sardo. Dopo pochi minuti di volo i passeggeri hanno segnalato il guasto agli...

DAL 2007 2,3 MILIARDI DI ORE LAVORATE IN MENO

Pur avendo recuperato il numero di occupati persi in tutti questi anni, rispetto all'anno pre-crisi (2007) il monte ore lavorate in Italia è crollato...

Potrebbe interessarti anche...