venerdì, 23 Febbraio , 24

Think tank nato da McKinsey suggerì a Cina politiche indigeste a Usa

Urban China Initiative propose rapporto stretto imprese-militari Roma,...

Gli Usa tornano sulla Luna dopo 52 anni, sbarcato il lander Odysseus

Primo allunaggio da parte di un’entità non...

La Roma passa ai rigori, Feyenoord ko

Giallorossi agli ottavi di Europa League, domani...

Riciclo, Industrial Deal e Green Deal al centro della nuova Europa

Il messaggio dall’incontro WEC Italia – Globe...

Prima missione internazionale del presidente del Lazio Rocca in Etiopia

Video newsPrima missione internazionale del presidente del Lazio Rocca in Etiopia

Tra gli obiettivi la candidatura di Roma a Expo 2030

Roma, 30 ott. (askanews) – Prima missione internazionale del presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, in Etiopia. Tre gli obiettivi del viaggio, la candidatura di Roma a Expo 2030; la cooperazione economica in settori strategici per l’Etiopia come l’agroalimentare, l’industriale e il tecnologico, in cui il Lazio può fare la differenza; la ricostruzione degli ospedali danneggiati o distrutti in Tigray e nel Nord del Paese, alla quale la Regione Lazio contribuirà, in collaborazione con l’Università la Sapienza.”Inizia oggi la mia prima missione internazionale da Presidente della Regione Lazio. Ho scelto l’Etiopia – ha detto Rocca – terra a cui sono molto legato che ha sofferto per conflitti troppi poco raccontati, ma che ora ha straordinarie possibilità di sviluppo e rilancio in tantissimi settori: industriale, tecnologico, agroalimentare. Ho voluto subito incontrare il ministro della Salute etiope, Lia Tadesse, per esplorare forme di collaborazione in ambito medico-sanitario e per la ricostruzione delle infrastrutture ospedaliere nelle aree colpite dal conflitto del nord del Paese”, ha spiegato.”Abbiamo anche affrontato temi legati a forme di scambio, in ambito economico e della formazione, tra aziende e università della nostra Regione e l’Etiopia. Dialogo, sviluppo e solidarietà: questo è il Lazio che fa e si fa conoscere anche a livello internazionale”, ha concluso il presidente della Regione Lazio.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles