martedì, 5 Marzo , 24

Ue, cosa prevede l’accordo in trilogo sul regolamento imballaggi

Accolte eccezioni su obiettivi riuso, restano divieti...

Calcio, Sarri: “Niente è impossibile, serve coraggio”

Domani Bayern-Lazio, ritorno degli ottavi di Champions Roma,...

Regolamento sugli imballaggi, c’è l’accordo tra le istituzioni Ue

Concluso il negoziato iniziato stamattina, a breve...

Metà italiani insoddisfatti della vita in casa, preoccupa quadro economico

Home report Ikea: tecnologia e sostenibilità vie...

Pecoraro Scanio: arte presepe italiana sia patrimonio Unesco

Video newsPecoraro Scanio: arte presepe italiana sia patrimonio Unesco

Appello da Pietrelcina

Roma, 27 dic. (askanews) – Alfonso Pecoraro Scanio,presidente della fondazione Univerde e già ministro e promotore delle vittoriose campagne #pizzaUnesco e #cantoliricounesco e sostenitore di #cucinaitalianaUnesco rilancia dal presepe vivente di Pietrelcina insieme al sindaco Salvatore Mazzone una nuova sfida per riconoscere l’arte presepiale italiana a patrimonio dell’umanità riconosciuto dall’Unesco. “Come per il canto lirico dopo anni di proposte e dichiarazioni occorre un impegno deciso di governo e società civile perché negli 800 anni del primo presepe vivente realizzato da San Francesco e del millennio dai primi atti che citano il presepe napoletano si proponga ufficialmente la candidatura di quest’arte tipicamente italiana che si è poi diffusa in tutto il mondo. Da Assisi a Napoli , da Greccio a Pietrelcina il presepe è parte della cultura italiana e un’arte che coinvolge le comunità”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles