venerdì, 23 Febbraio , 24

Da Enea barca-robot elettrica per ricerche avanzate sui fondali

A guida autonoma, adatto per indagini archeologiche...

Le Maire, appello per Unione dei mercati dei capitali volontaria

“Nel processo Ue ritardi inaccettabili, cominciamo con...

Fedrigoni, si espande negli Usa con acquisizioni carte speciali

Acquista alcuni asset della statunitense Mohawk. Terza...

Sudcorea, 2023 anno positivo per la cantieristica navale

I tre principali costruttori hanno visto utili...

Msf soccorre 336 migranti in tre diverse operazioni nel Mediterraneo

Video newsMsf soccorre 336 migranti in tre diverse operazioni nel Mediterraneo

Sono sulla Geo Barents, assegnato il porto di Ravenna

Roma, 29 dic. (askanews) – I team di Medici Senza Frontiere hanno soccorso 336 persone nel Mediterraneo centrale in tre diverse operazioni.I migranti, riferisce l’ong, che ha diffuso le immagini delle operazioni di salvataggio, “sono adesso a bordo della nave Geo Barents, ma ci vorranno circa quattro giorni di navigazione per raggiundere Ravenna, l’ennesimo porto lontano assegnatoci dalle autorità italiane”. I primi 215 sono stati salvati da due barconi di legno in difficoltà in acque internazionali, a largo delle coste libiche; altre 121 persone da un’altra imbarcazione.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles