Mattarella saluta i giornalisti: “Ora seguirete il mio successore”

Appena Pubblicati

A Zanzibar Internet arriva coi dirigibili, World mobile ci prova

ROMA – In Africa internet arriverà con i dirigibili. O almeno l'idea è questa. Alla prova a Zanzibar, dove...

Covid, Ricciardi: “Sembra che gli over 50 abbiano perso l’istinto di sopravvivenza”

ROMA – “La campagna vaccinale italiana è un successo straordinario, senza obbligo abbiamo raggiunto il 90% della popolazione, siamo...

Burkina Faso, Lebovich: “Ennesimo golpe deriva da insicurezza Sahel”

ROMA – Il colpo di stato in Burkina Faso “è il terzo nel Sahel e nell'Africa occidentale in meno...

ROMA – “Vi ringrazio per la professionalità con la quale mi avete seguito in questi sette anni. Sono sicuro che anche con il mio successore ci sarà la stessa professionalità”. Con queste parole Sergio Mattarella ha salutato i ‘quirinalisti’ accreditati al Colle (i giornalisti che seguono il presidente della Repubblica) e Rai Quirinale.

LEGGI ANCHE: Quirinale, vertice del centrodestra: “Berlusconi figura autorevole, sciolga la riserva”

Si è trattato di un breve incontro informale alla fine del suo mandato, di una visita di saluto ai giornalisti che lo hanno seguito più da vicino in questi sette anni da presidente della Repubblica.

LEGGI ANCHE: Berlusconi tira fuori l’elenco e convince Meloni e Salvini

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Mattarella saluta i giornalisti: “Ora seguirete il mio successore” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ULTIM'ORA

Covid, Ricciardi: “Sembra che gli over 50 abbiano perso l’istinto di sopravvivenza”

ROMA – “La campagna vaccinale italiana è un successo straordinario, senza obbligo abbiamo raggiunto il 90% della popolazione, siamo stati apprezzati da tutti. Mi...

Renzi: “Presidente della Repubblica europeista e atlantista”

ROMA – “Sulla questione della collocazione internazionale dell'Italia non si scherza, Italia Viva non sosterrà candidati che non abbiano un profilo in purezza europeista...

Potrebbe interessarti anche...