venerdì, 19 Aprile , 24

Riviera Film Festival, Ambra e Martina Stella tra i protagonisti

Dal 7 maggio a Sestri Levante Nicolas...

Fmi: in Europa atterraggio morbido raggiungibile ma sfide non facili

Preservare crescita duratura e stabilità dei prezzi...

Aborto,Pro life: Commissione Ue vittima fake news sinistra italiana

Il sostegno alla maternità fa parte del...

M.O., Abodi: terra martoriata, diplomazie facciano sforzo ulteriore

Video newsM.O., Abodi: terra martoriata, diplomazie facciano sforzo ulteriore

Morti innocenti si sommano ad altre morti

Brucoli (Sr), 7 ott. (askanews) – “E’ drammatico” quello che sta succedendo in Israele “in una terra secondo me martoriata da troppo tempo e che dovrebbe trovare una pace definitiva e invece non è così. Tante morti innocenti che si sommano ad altre morti. E’ un periodo nel quale la cronaca è troppo segnata da episodi, che siano poi di guerra dichiarata o di guerra strisciante e che continua nei decenni, l’effetto che si produce è sempre lo stesso: distruzione, non c’è mai la capacità di costruire qualcosa di positivo. E’ chiaro che le diplomazie devono fare uno sforzo ulteriore”. Così il ministro dello Sport, Andrea Abodi, commenta a Brucoli – dove si trova per l’evento Italia le radici della bellezza” promosso dal Gruppo Parlamentare di Fratelli d’Italia alla Camera dei Deputati – i fatti in Israele. “Dobbiamo anche imparare – ha aggiunto – che a volte si creano delle situazioni destabilizzanti in un luogo, che producono effetti in un altro luogo. Quindi, la geopolitica non è solo quella che si vede nella immediatezza e quello che si riesce a percepire ma anche intreccia ancora più pericolosi mortali”.”Di fronte alla morte di ragazzi e ragazze di bambini c’è lo sdegno – ha ribadito Abodi – c’è una reazione che mi auguro possa portare alla responsabilizzazione. Lo sport, mi auguro, ha sempre svolto una funzione diplomatica”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles