venerdì, 19 Aprile , 24

Vino, Consorzio Cirò e Melissa: Vinitaly piazza dinamica e vivace

Librandi: grande interesse per nostri vini. A...

Fmi: in Italia incentivi fiscali inefficienti, come il Superbonus

Kammer: chiudere “scappatoie” nel fisco che limitano...

Il gruppo Bracco avvia le attività in Giappone

Operatività diretta come produttore e distributore di...

Esce “È la verità” di Bloom, band alternative rock con Giusy Ferreri

Nuovo progetto con Max Zanotti, Roberta Raschellà...

L’Aquila Capitale Cultura 2026, Mollicone: una gioia e soddisfazione

Video newsL'Aquila Capitale Cultura 2026, Mollicone: una gioia e soddisfazione

“Sono in parte abruzzese. E si premia la rievocazione storica”

Roma, 14 mar. (askanews) – “È una gioia e una soddisfazione, faccio gli auguri agli aquilani, io sono anche per parte abruzzese, quindi le mie origini gioiscono ulteriormente”. Così Federico Mollicone, presidente della Commissione Cultura della Camera, a margine della presentazione a Roma di “The Best of Disney Music” all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, ha commentato la scelta de L’Aquila a Capitale della Cultura 2026.”Il dato importante è che il dossier de L’Aquila aveva anche una forte componente del palinsesto culturale costruito negli anni con i Cantieri dell’Immaginario, la valorizzazione della sinfonica, c’è un importante conservatorio che ho visitato la scorsa settimana, e in più la Perdonanza, una grande manifestazione religiosa ma anche di rievocazione storica. Quindi ha vinto una Capitale della Cultura che basa le propie strategie anche sulla rievocazione storica. Questo fa piacere, ho appena fatto approvare all’unanimità una legge sulla rievocazioone storica a patrimonio immateriale dell’Unesco, ora è al Senato. Questo dimostra che l’indirizzo culturale portato avanti con il ministro Sangiuliano sulla rievocazione storica per le nostre città d’arte è vincente” ha aggiunto Mollicone.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles