venerdì, 23 Febbraio , 24

Le Maire, appello per Unione dei mercati dei capitali volontaria

“Nel processo Ue ritardi inaccettabili, cominciamo con...

Fedrigoni, si espande negli Usa con acquisizioni carte speciali

Acquista alcuni asset della statunitense Mohawk. Terza...

Sudcorea, 2023 anno positivo per la cantieristica navale

I tre principali costruttori hanno visto utili...

Think tank nato da McKinsey suggerì a Cina politiche indigeste a Usa

Urban China Initiative propose rapporto stretto imprese-militari Roma,...

Gerusalemme deserta, sciopero per l’uccisione di uno dei leader di Hamas

Video newsGerusalemme deserta, sciopero per l'uccisione di uno dei leader di Hamas

Strade vuote e negozi chiusi nella Città Vecchia

Roma, 3 gen. (askanews) – Strade quasi deserte, lucchetti ai negozi, la Città Vecchia di Gerusalemme è praticamente vuota per lo sciopero generale indetto dopo l’uccisione del numero due di Hamas, Saleh al-Arouri, in un attacco a Beirut, in Libano.L’ala militare di Hamas ha affermato che l’uccisione di al-Arouri e di due comandanti dell’organizzazione in Libano “dimostra che il nemico è un pericolo per la nazione”, sostenendo che la campagna contro Israele è “ancora in corso” e che quanto accaduto non farà altro “che aumentare la determinazione di Hamas nella sua lotta contro Israele”.Si teme una ulteriore escalation nel conflitto che va avanti del 7 ottobre scorso.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles