giovedì, 22 Febbraio , 24

Pnrr, Meloni: nuovi investimenti e riforme per rispondere alle sfide

“Visione di crescita e sviluppo di lungo...

Liguria, Cavo a Orlando: i dati economici non sono manipolabili

“Sul caso Piaggio Aerospace dice falsità” Genova, 22...

Da R. Toscana 500mila euro per indennizzi danni da lupo

Saccardi: presto atto per snellire procedure smaltimento...

Crosetto dice che il mondo è cambiato perchè destabilizzato da Iran, Russia e Nordcorea

AttualitàCrosetto dice che il mondo è cambiato perchè destabilizzato da Iran, Russia e Nordcorea

E “hanno una capacità produttiva militare superiore” alla Nato

Milano, 29 gen. (askanews) – “Siamo davanti a uno scenario nuovo”. Così riporta la Stampa oggi, pubblicando un’intervista con il ministro della Difesa Guido Crosetto, che avverte: “Abbiamo costruito regole con l’idea di un mondo sempre pacifico, di nazioni che non invadono le altre, di guerre che non incidono sul benessere dei nostri cittadini. E invece ci ritroviamo in un mondo diverso, in cui gli attori che lo stanno destabilizzando, Iran, Russia e Corea del Nord, hanno una capacità produttiva militare superiore a quella della Nato”.

Secondo Crosetto gli attacchi alle navi nel Mar Rosso non sono solo un’offensiva militare, ma un nuovo capitolo “di guerra ibrida”. Per il ministro della Difesa, infatti, la decisione degli Houthi di non colpire le navi cinesi e russe di fatto “altera le regole del commercio mondiale”. E quindi la missione europea è ancora più urgente “per gli interessi italiani”. Lo scenario globale è cambiato, anche perché “gli attori che lo stanno destabilizzando, Iran, Russia e Corea del Nord, hanno una capacità produttiva militare superiore a quella della Nato”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles