martedì, 18 Giugno , 24

Caldo infernale con Minosse, 44°C in Sardegna e 39°C a Roma: le previsioni meteo

Dall'Italia e dal MondoCaldo infernale con Minosse, 44°C in Sardegna e 39°C a Roma: le previsioni meteo

(Adnkronos) – L’anticiclone africano Minosse colpirà l’Italia, portando un caldo ‘infernale’ su tutto il Paese, compreso il Nord che finora aveva vissuto fasi relativamente fresche. 

Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma che nelle prossime ore la vampata nordafricana raggiungerà la Sardegna con 39°C ad Oristano, la Puglia con 36°C mentre porterà 35°C anche in Umbria (Terni) e 34°C al Nord (Forlì). Roma toccherà i primi 34°C della stagione. 

L’ondata di caldo sarà decisamente più potente tra mercoledì 19 e venerdì 21 giugno: entro sabato potrebbero arrivare dei temporali specie al Nord a mitigare un po’ la situazione. Questo periodo con il picco del caldo scatenerà il mercurio dei termometri, fino a valori eccezionali per giugno, 12 gradi oltre la norma climatologica. 

Solo localmente le temperature saliranno un po’ meno a causa di cieli più grigi o lattiginosi: sono previste infatti delle velature, specie sul fianco occidentale, con tanta sabbia del deserto che potrebbe in parte bloccare i raggi del sole. 

Nonostante le velature, la zona più calda durante il picco di metà settimana sarà il cagliaritano: sono previsti 44°C nelle zone interne più roventi e lontane dalla fresca brezza marina. La classifica delle province super canicolari vedrà ai vertici Benevento e Taranto con 41°C; Agrigento, Caserta, Foggia, Macerata, Siracusa e Terni con 40°C prenderanno la medaglia d’argento, una medaglia comunque incandescente.  

Infine, con la febbre a 39°C, troveremo Ascoli Piceno, Catania, Fermo, Frosinone, Matera e Ragusa mentre tra 38 e 39 oscilleranno Avellino, Chieti, Forlì, Isernia e, in particolare, anche Roma e Napoli! 

Questa prima ondata di caldo sarà dunque molto intensa e, come sappiamo, anche pericolosa: la prima ondata, infatti, ci coglie sempre poco preparati fisicamente, il nostro corpo deve ancora acclimatarsi al cambio di stagione. 

E quest’anno il cambio di stagione sarà puntualissimo con il picco della canicola atteso intorno al Solstizio d’Estate (giovedì 20 giugno): un solleone africano infernale con l’Anticiclone Minosse in grande spolvero su gran parte dell’Italia, almeno fino a sabato. 

NEL DETTAGLIO 

Martedì 18. Al Nord: tutto sole e caldo. Al Centro: ampio soleggiamento, caldo in aumento. Al Sud: soleggiato e caldo. 

Mercoledì 19. Al Nord: velato con caldo ed afa. Al Centro: solleone, caldo oltre i 35°C, picchi di 43-44 in Sardegna. Al Sud: caldo in ulteriore aumento. 

Giovedì 20. Al Nord: caldo ed afa opprimente. Al Centro: sole prevalente, caldo fino a 38-39°C anche a Roma. Al Sud: caldo in aumento fino a 41°C. 

Tendenza: ondata di calore sempre più forte fino a venerdì, ma tornano i temporali. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles